Cantù, già finito il rapporto con Early? Intanto Thomas resta in panchina contro Brescia

Serie A News

E’ iniziato per la Pallacanestro Cantù il torneo amichevole Sant’Ambrogio di Reggio Calabria, con una sconfitta contro Brescia per 91 – 74. Non c’era traccia di Cleanthony Early ieri, ma nemmeno oggi nonostante Cantù dovrà giocare alle 18 contro l’Orlandina, come riporta La Provincia di Como. L’ala newyorkese era “sbarcata in Italia nelle scorse ore per conoscere la squadra e lo staff biancoblù”, come riportava il comunicato stampa dei brianzoli, ma pare che la sua avventura in Italia sia finita prima ancora di cominciare.

Intanto Charles Thomas è stato l’unico tra le due squadre a non scendere in campo nemmeno un minuto nell’amichevole di ieri. Curioso come ciò sia avvenuto dopo lo sfogo di Thomas sul podcast di Eurohoops, in cui si lamentava di non aver ancora avuto una casa e di aver avuto un rimborso spese più basso di quanto stipulato. Anche Randy Culpepper si era lamentato su Twitter del ritardo dei pagamenti un paio di settimane fa, ma è regolarmente sceso in campo risultando anche il miglior marcatore di Cantù con 18 punti.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.