Cantù, senti Parrillo: “Non mi aspettavo questa fine dopo che mi hanno eletto capitano…”

Home Serie A News

La Pallacanestro Cantù si appresta a vivere l’ennesima stagione in Serie A, con l’obiettivo primario di salvarsi, cosa non semplice visto il poco budget a disposizione.
Non farà parte del roster 2019-2020 Salvatore Parrillo, vero e proprio beniamino della tifoseria, oltre che capitano da qualche mese, nonostante avesse un anno di contratto.
Lo stesso giocatore ha parlato di questo a Fabio Cavagna de La Provincia di Como:

“Cantù mi ha detto che non avrebbe voluto proseguire il rapporto con me, nonostante avessi ancora un altro anno di contratto. Allora ho deciso di esplorare il mercato ed Orzinuovi mi ha convinto grazie alle parole del presidente e del coach.
Sinceramente non mi sarei mai aspettato una fine del genere, soprattutto dopo che la nuova società mi aveva eletto capitano però, ahimè, nel mondo professionistico sono cose che succedono.
Sono dispiaciuto perché mi sono trovato benissimo in Brianza, ho fatto nuove amicizie, dentro e fuori dal campo però, ripeto, può succedere nel mio lavoro
“.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.