Cantù smentisce un’offerta a Della Valle, il giocatore pizzica su Twitter

Home

2014-03-25_460557155

E’ notizia di ieri la firma di Amedeo Della Valle con la Grissin Bon Reggio Emilia dopo due anni passati ai margini del roster di Ohio State in NCAA. L’esperienza americana è comunque stata senz’altro di grande aiuto allo sviluppo di un ragazzo destinato a ricoprire un ruolo importante in Italia e in Europa. E’ durata pochi giorni la “free agency” di Della Valle, anche se sembrava fin da subito indirizzato verso Reggio Emilia sono infatti pervenute altre offerte e altri interessamenti, tra cui quello della Pallacanestro Cantù, come dichiarato dallo stesso giocatore alla Gazzetta dello Sport.

La società brianzola ci ha però tenuto a smentire qualsiasi contatto con un comunicato sul proprio sito ufficiale:

In merito alla dichiarazione rilasciata da Amedeo Della Valle nell’intervista odierna alla Gazzetta dello Sport in cui afferma “Avevo anche la proposta di Cantù e ci ho pensato, poi però ho scelto Reggio Emilia perché questa è la realtà perfetta per me”, la Pallacanestro Cantù precisa che nessuna proposta è mai stata fatta né a lui né al suo procuratore.

Della Valle però non ha voluto sottostare alla diplomazia di Cantù e ha punzecchiato i lombardi con un tweet diretto alla presidentessa Cremascoli in cui spiega, senza tuttavia rancore, come si sono svolti i fatti.

[banner network=”altervista” size=”300X250″ align=”aligncenter”]

Francesco Manzi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.