Caos Cavs: la dirigenza vuole Parker, ma Gilbert vira su Wiggins

Home
wigginsparker
Parker e Wiggins, prima e seconda scelta in questo Draft?

I Cleveland Cavaliers possiedono la prima scelta del Draft in programma domani notte a New York, ma nonostante questo è la confusione a regnare in Ohio. Dopo l’annuncio di Lebron James, che potrebbe eventualmente decidere di tornare a Cleveland, la franchigia è scossa ora da un diverbio interno riguardo a chi scegliere per primo, con il fantasma di Anthony Bennett che aleggia sulle teste di tutti gli addetti.

Sostanzialmente, benché circolasse anche quello di Dante Exum, gli unici due nomi che i Cavs stanno valutando sono Andrew Wiggins e Jabari Parker. Dan Gilbert, proprietario della franchigia, vorrebbe scegliere il primo, ma è frenato dalla contrarietà del resto della dirigenza, che invece opta per il prodotto di Duke. Spaccatura in vista a Cleveland, proprio quello che non ci voleva prima di un giorno così importante che potrebbe stravolgere gli scenari futuri di una squadra. In tutto questo, continuano ad arrivare proposte di trade per la prima scelta assoluta, stamattina avevamo riportato della grassa offerta da parte degli Orlando Magic, gli ultimi arrivati sembrano ora essere i Boston Celtics, disposti a mettere sul piatto le due scelte (la 6 e la 17).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.