Caos Fenerbahce, il presidente Koc: “110 milioni di euro di debiti, imbarazzato nei confronti di Obradovic”

Coppe Europee Estero Eurolega
Credits: http://www.ntvspor.net

Momento di crisi e di incertezze per il Fenerbahce: il presidente dei Canarini, Ali Koc, è stato infatti molto chiaro e diretto sulla situazione finanziaria del club, presentando un quadro a dir poco sconcertante.
“Siamo soffocati dai debiti” -afferma il presidente- “le cifre che erano state divulgate stanzionavano sui 400 milioni (lire turche) ma ad ora il nostro debito totale è di 621 milioni (110 milioni di euro dunque)”, parole dunque per nulla rassicuranti.
Il tutto, ovviamente, ha ripercussioni anche sulla pallacanestro. Lo stesso Koc si è detto “imbarazzato” nei confronti di Zeljko Obradovic, per via del mancato (e promesso) pagamento degli stipendi: il buco nella sezione cestistica sarebbe infatti di 8.5 milioni di euro.

Situazione non delle migliori, ma a detta de La Gazzetta dello Sport non si tratterebbe di un crac totale.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.