Capo d’Orlando domina Bergamo anche in gara 3: l’Orlandina vola in finale

Home Serie A2 Recap

BERGAMO – BENFAPP CAPO D’ORLANDO 87-104

(32-31; 17-23; 17-35; 21-15)

Capo d’Orlando vince la serie 3-0

Capo d’Orlando espugna il parquet di Bergamo e vola in finale. Partita perfetta dell’Orlandina che mette in ghiaccio match e serie già sul finire di terzo quarto: gli orobici non possono nulla contro lo strapotere dello scatenato Brandon Triche, assoluto MVP del match con 31 punti e 11 assist messi a referto (44 di valutazione). Finisce la corsa trionfale di Bergamo che esce a testa altissima da questi playoff.

Ritmi altissimi nei primi minuti di gioco, Sergio (7 punti) prova a lanciare i gialloneri (14-11) ma Capo d’Orlando rimane a contatto grazie al tiro da tre punti: saranno prima Trapani (8 punti con 2/2 dall’arco) e poi Triche a ridare linfa ai siciliani che al 7′ minuto mettono la freccia tendando l’allungo. Bergamo non sta a guardare, Zugno (6 punti) ispira un nuovo parziale degli orobici che sul finire di periodo rimettono in equilibrio la gara: dopo i primi 10 minuti di gioco Bergamo conduce sul 32-31.

Triche (15 punti al 15′) continua a martellare la difesa orobica ma Bergamo è viva e non lascia scappare gli ospiti: Sergio (14 punti) e Roderick tengono in scia i gialloneri che al 16′ sono in vantaggio di un solo punto (44-43). Capo d’Orlando torna a cavalcare il suo leader Triche (21 punti) e a fine secondo quarto gli uomini di Sodini sono avanti 54-49.

Triche MVP assoluto del Match

Capo d’Orlando entra in campo con gli il fuoco negli occhi, in soli 4 minuti Triche e compagni ispirano un parziale di 17-7 che lancia gli ospiti avanti sul 71-56. L’Orlandina scappa via sul +18, Bergamo prova a riavvicinarsi con le triple di Fattori e Zugno (66-76) ma in un amen gli ospiti ricacciano indietro gli orobici grazie ai punti degli scatenati Triche (31), Trapani (19) e Parks (16). Si va all’ultimo mini riposo con Capo d’Orlando saldamente in vantaggio per 89-66.

Gli ospiti si limitano a gestire cronometro e vantaggio, Capo d’Orlando vince 104-87 e vola in finale. Bergamo esce dai playoff con la testa altissima.

QUI LE STATISTICHE COMPLETE DELL’INCONTRO. 

BERGAMO: Augeri 0, Casella 4, Roderick 16, Bedini 2, Taylor 4, Fattori 8, Zucca 5, Piccoli 2, Sergio 16, Marelli 0, Benvenuti 13, Zugno 17

BENFAPP CAPO D’ORLANDO: Bruttini 4, Trapani 19, Laganà 5, Parks 22+9rim Mobio 10, Murabito 0, Mei 1, Triche 31+11ast, Bellan 4, Galipò 0, Neri 8

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.