Caris LeVert, spaventoso infortunio contro Minnesota

Home NBA News

Nella notte i Brooklyn Nets hanno perso, probabilmente molto a lungo, Caris LeVert, una delle migliori sorprese di questa stagione visti i 18.4 punti di media che stava segnando. Il giocatore ha subito, tentando una stoppata sull’ultimo possesso del secondo quarto, un infortunio spaventoso, molto simile a quello di Gordon Hayward un anno fa, anche se ancora mancano gli esiti degli esami.

“Nessuno sapeva cosa dire. Non abbiamo parlato nemmeno quando siamo rientrati nello spogliatoio per l’intervallo. Non c’era nulla da dire. Alcuni ragazzi piangevano, è stato orribile da vedere” ha raccontato Joe Harris a ESPN.

L’infortunio è stato anche fonte di polemiche, per via di un tweet pubblicato e poi cancellato dai Timberwolves, avversari ieri notte, proprio alla fine del primo tempo, appena avvenuto il fatto. Un gioco di parole con “break”, che può significare sia “pausa” che “rompere”.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.