Carmelo Anthony: “Ero pronto a ritirarmi ma non avrei mai chiesto un favore a LeBron”

Home NBA News

Carmelo Anthony è tornato in NBA, firmando per i Portland Trail Blazers, dopo più di un anno di assenza. ‘Melo ha subito cambiato l’aspetto della sua squadra e si è aggiudicato il premio di giocatore della settimana, potendo già mettersi alle spalle il periodo di inattività.

Di questi mesi ha parlato con la giornalista Rachel Nichols di ESPN: “Mi stavo preparando a ritirarmi se non fosse arrivata l’occasione giusta – ha ammesso Anthony -, ero arrivato al punto di pensare di aver comunque fatto tanto ed ero pronto a mollare, so che a un certo punto arriva il momento di dire basta”.

Neanche per un attimo, però, ha pensato di chiedere a LeBron James di intercedere per lui: “Non l’ho mai chiamato per dirgli che avevo bisogno di lui ma neanche per domandargli come se la passasse. So che si sarebbe battuto per me ma non potevo mettere un amico in una posizione così scomoda, mi sarei trovato molto a disagio anche io”.

Alla fine Anthony, pur con qualche mese di ritardo, ce l’ha fatta da solo a tornare in NBA e ha già dimostrato di poter essere decisivo con le sue sole forze.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.