Carmelo Anthony sarebbe potuto tornare ai Knicks con due grandi free-agent

Home NBA News

Pochi giorni fa era apparsa sui social l’ipotesi di un probabile ultimo anno di Carmelo Anthony a cui avevano fatto seguito alcuni tweet di molti giocatori NBA come Damian Lillard e Donovan Mitchell, per citarne alcuni. La domanda che sorge però è la seguente: troverà di nuovo una squadra NBA quello che solo cinque anni fa era uno dei cinque giocatori più forti dell’intera Lega?

 

Secondo quanto riportato da Shams Charania, di The Athletic, se i Knicks fossero riusciti ad acquisire due grandi super-star come Kevin Durant e Kyrie Irving – poi entrambi firmati dai rivali dei Nets – allora Carmelo Anthony sarebbe stato l’obiettivo, come terzo violino, della squadra che a New York gioca sul parquet del Madison Squadre Garden. ‘Melo’ non gioca una partita ufficiale dallo scorso 8 novembresolo 2 punti in 20 minuti contro OKC, un’altra sua ex – ma stando a quanto si vede sui social, in particolare nel corso di questa estate, non ha mai smesso di allenarsi grazie anche all’aiuto del noto personal tranier Chris Brickley che proprio qualche giorno fa ha dichiarato che Anthony è comunque in forma migliore rispetto al 60/70% dei giocatori attuali della NBA.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Do y’all agree with @cbrickley603? 👀

Un post condiviso da theScore (@thescore) in data:

Nonostante i continui allenamenti, un contratto NBA sembra comunque lontano.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.