Caron Butler: “Kobe Bryant potrebbe ancora giocare nella NBA”

Home NBA News

Sono passati ormai due anni e mezzo dall’ultima partita giocata da Kobe Bryant con la maglia dei Los Angeles Lakers: nonostante ciò, il Mamba ha rivelato di svegliarsi alle 4 di mattina tutti i giorni per andare in palestra e mantenersi in forma, non riuscendo a staccare dalla routine che lo ha accompagnato durante tutta la sua carriera da giocatore.

Caron Butler, ex compagno di Kobe, oggi opinionista tv, ha detto la sua sull’attuale stato di forma della leggenda gialloviola: “Parlo regolarmente con Kobe, e mi dice che ogni giorno è in palestra a lavorare per tenersi in forma. Sicuramente potrebbe ancora giocare nella NBA. Kobe è stato uno dei migliori giocatori per quanto riguarda la cura dei fondamentali, non ne ha fatto sempre una questione di atletismo. Sicuramente giocherebbe ai Lakers, e con LeBron e Davis sarebbe tutto più semplice, potrebbe facilmente giocare 17-20 minuti a notte. Io invece non potrei, dovrei prima andare in qualche tipo di clinica per perdere peso, sono almeno 15 chili sovrappeso“.

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.