Casale controlla e sbanca Barcellona: è matematicamente Serie B per i siciliani

Serie A2 Recap

LA BRIOSA BARCELLONA-NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO 60-71

(10-22; 16-14; 17-17; 17-18)

Al PalAlberti, la speranza è ancora l’ultima a morire: per evitare la matematica retrocessione, i giallorossi devono vincere tutto e sperare in una sconfitta di Omegna, ma la cessione di Smith e le ombre di mercato attorno a Migliori e Loubeau sembrano presagire una tragica fine del percorso in A2 dei siciliani, che oggi contro la altalenante Casale delle ultime partite, dovranno cercare solo la V.

tomassini casaleUn 7-0 di avvio mette subito avanti gli ospiti: Barcellona prova a reggere, ma Bray e Tomassini giocano con tutto un’altro ritmo, poi dalla panchina coach Ramondino pesca l’esperienza di Blizzard, il quale allarga ulteriormente il divario sulla doppia cifra di vantaggio; a questo si aggiunge la solita grande difesa dei rossoblu che chiude il primo periodo sul 10-22. Nel secondo periodo, le squadre si limitano a tirare dall’arco con poco esito, con gli uomini di Ramondino che iniziano a imporre il proprio ritmo sulla gara: i padroni di casa trovano qualche spunto in attacco, ma arriva sempre la pronta risposta e la forte difesa dei piemontesi che limitano Migliori e compagni sui 10 punti di distacco. Centanni prova a dare brio ai suoi, ma gli ospiti a metà gara sono ancora avanti 26-36.

Ad inizio ripresa, la formazione di casa prova nuovamente a rifarsi, ma sono ancora Tomassini e Bray a dare un’impronta importante alla gara, con i due che guidano un 8-0 che porta Casale a 14 lunghezze di margine; sono sempre Centanni e Migliori a smuovere la retina siciliana, ma non bastano perchè la Junior risponde colpo su colpo e al termine del terzo quarto controlla ancora sul 43-53. La Briosa non demorde e ci prova ancora a inizio ripresa, poi la tripla di Fallucca riaccende la speranza sul -3, subito spenta da due bombe di Blizzard che riportano a +7 gli ospiti; ci pensano Bray e Johnson a tagliare definitivamente le gambe agli avversari con Fallucca e compagni che non hanno più la forza di contrastare gli avversari. Finisce 60-71.

Franco Migliori (www.orawebtv.it)
La Briosa Barcellona: Bianconi 2, Migliori 18, Loubeau 10, Varotta, Porcino ne, Pellegrino 7, Pettineo ne, Centanni 10, Fallucca 8, Maccaferri 5; Rimbalzi: 35 (Pellegrino 10); Assist: 8 (Fallucca, Loubeau, Migliori 2); T2: 14/31; T3: 4/18; TL: 20/26;
Novipiù Casale Monferrato: Bray 19, Tomassini 9, Blizzard 17, Natali 10, Fall, Vangelov 2, De Nicolao 5, Martinoni 7, Denegri NE, Johnson 2; Rimbalzi: 34 (Fall 9); Assist: 13 (Tomassini, Bray 3); T2: 17/41; T3: 10/22; TL: 7/10

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.