Tommasini leader, Blizzard letale: Casale supera Latina

Serie A2 Recap

Novipiù Casale Monferrato – Benacquista Latina 77-64

(18-12; 18-28; 23-10; 18-14)

casale

QUINTETTI

CASALE: Tommasini, Denegri, Natali, Martinoni, Tolbert

LATINA: Mathlouthi, Uglietti, DeShields, Poletti, Arledge

LA GARA

L’avvio di gara è molto equilibrato: nonostante Casale mostri più movimento e gioco di squadra, trovando diverse soluzioni, Latina è brava a non lasciar scappare l’avversario e a metà quarto siamo 10-7. La partita è molto tattica e dura nella metà campo difensiva, tipico del ritmo della squadra di Ramondino, che sul finale allunga con Tomassini e Tolbert per il 18-12 che chiude il primo quarto. Blizzard, in avvio di seconda frazione, firma il vantaggio in doppia cifra (24-14), ma qui gli ospiti cambiano tattica cercando di più i lunghi e vengono premiati con un parziale di 9-2 che rimette i conti in equilibrio. La gara rimane su binari stabili, senza che nessuna compagine prevalga sull’altra, fino all’intervallo che si chiude sul 36-40; gran prova degli americani laziali, ottimo Tomassini come perno di squadra.

Lorenzo Uglietti capitano del Latina Basket (mondoreale.it).
Lorenzo Uglietti capitano del Latina Basket (mondoreale.it).

Nel terzo periodo però Casale accelera: guidata da Tolbert e Tomassini prende subito il vantaggio della gara sul 46-42, poi il n.7 rossoblu allunga ancora il momento buono per i suoi con altri 6 punti di fila per il 51-45; Rullo riavvicina i nerazzurri a -3, poi è il turno di Tolbert e Blizzard che con 4 punti a testa allungano ancora il vantaggio dei padroni di casa per il 59-50 che chiude la terza frazione di gioco. E’ il momento migliore per Casale che con un 7-1, con tripla di Bellan che fa esplodere il PalaFerraris, vola sul +16 e amministra magistralmente la gara; ruotando parecchio la panchina e giocando forte in difesa, la compagine di Ramondino limita le iniziative laziali, senza rischiare nulla e lascia andare la gara quando è praticamente in cassaforte. Finisce 77-64, non bastano a Latina le prove solide di Alredge e Poletti.

MIGLIORI IN CAMPO

CASALE: Giovanni Tomassini, sempre più leader in queste ultime uscite chiude con 22 punti.

LATINA: Mitchell Poletti, solido sotto canestro firma 14 punti e 7 rimbalzi.

PEGGIORI IN CAMPO

CASALE: Fabio Di Bella, si limita solamente al compito di regia con 2 punti in 18′.

LATINA: Roberto Rullo, mancano i canestri del tiratore nerazzurro che sigla solo 3 punti dalla lunetta e chiude con un -21 di plus/minus in 14′

TABELLINI

NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO: Tolbert 13, Denegri 2, Tomassini 22, Natali 6, Blizzard 19, Di Bella 2, Martinoni 4, Severini 6, Ruiu, Bellan 3, Valentini NE; RIMBALZI: 37 (Martinoni, Severini 7); ASSIST: 22 (Blizzard 6); T2: 31/52; T3: 3/10; TL: 6/7

BENACQUISTA LATINA: Alredge 14, Mathlouthi 4, Poletti 14, Rullo 3, DeShields 11, Uglietti 10, Allodi 4, Pastore 4, Cavallo NE, Ambrosin NE; RIMBALZI: 29 (Poletti 7); ASSIST: 24 (Pastore, Uglietti 5); T2: 16/35; T3: 6/17; TL: 14/19

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.