nba pikachu

Caso in NBA: cane Pikachu in prima fila, il padrone verrà multato

Home NBA News

Durante la partita di ieri notte tra Chicago Bulls e Utah Jazz, un cane di un fan seduto in prima fila ha catturato l’attenzione dei telespettatori. L’animale era stato interamente dipinto di giallo, con una spruzzata di rosso sulle “guance” per farlo somigliare a Pikachu, celebre personaggio dei Pokèmon. La clip è rapidamente diventata virale, condivisa anche dallo stesso account della NBA (post poi cancellato). I commenti però sono stati in media tutt’altro che positivi. Ovviamente in molti hanno fatto notare come dipingere un cane di giallo non sia esattamente rispettoso nei confronti dell’animale, oltre che probabilmente nocivo della sua salute.

Secondo quanto riportato dalla NBC, la NBA ha deciso alla fine di multare il padrone, reo di aver trasformato l’animale in un fenomeno da baraccone per pura attenzione mediatica. “È entrato nella storia NBA perché nessuno ha mai visto un cane Pikachu vicino ad un giocatore NBA prima d’ora” ha dichiarato Erik Torres, proprietario del povero animale.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.