Caso Spissu: sarebbe stato il nuovo DS di Malaga a voler rinunciare al giocatore

Home Serie A News

Continua la telenovela riguardo alla rinuncia di Marco Spissu da parte di Malaga. Infatti, dopo la nota della FIP a sostegno dell’idoneità fisica del giocatore, la Gazzetta dello Sport di oggi, 14 agosto, rilancia altre indiscrezioni.

Secondo la rosea, la scelta dell’Unicaja di non tesserare Spissu sarebbe opera del nuovo DS degli spagnoli, Juan Rodriguez, che vorrebbe prendere un playmaker di sua fiducia e non l’ex Dinamo Sassari. Questo perché il giocatore non è gradito al DS ed era stato scelto dalla vecchia dirigenza.

Al momento questa è solo un’indiscrezione, ma nel frattempo Matteo Comellini, agente del giocatore, è in Spagna per ricomporre la faccenda e cercare di capire le motivazioni alla base di questo caso. Sullo sfondo c’è sempre la Dinamo Sassari che attende gli sviluppi.

Inoltre, secondo alcuni quotidiani spagnoli, molti giocatori di Malaga sono rimasti particolarmente sopresi da tutta questa vicenda.

Nel mentre il giocatore, di ritorno in Italia, ha ricevuto tanti messaggi d’affetto, tra cui quello dell’ex coach Gianmarco Pozzecco.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.