Ceron sta bene e può tornare a giocare: “Non vedo l’ora di rimettermi le scarpe ai piedi e tornare a fare quello che amo”

Home Serie A News

Lo scorso novembre Marco Ceron ha subito un bruttissimo infortunio alla testa, in particolar modo una grave frattura cranica affondata e comminuta e un ematoma satellite.
In questi mesi difficilissimi si pensava che non sarebbe più potuto tornare a giocare a pallacanestro ma, grazie alla bravura dei medici e alla voglia di vincere di Ceron, il #33 della Leonessa Brescia sarà regolarmente presente al ritiro della Germani, come comunicato da lui stesso attraverso un post su Instagram.
Sicuramente le prime settimane non saranno semplici ma siamo certi che tornerà a fare la differenza come ha sempre dimostrato di poter fare in questi anni.
Bentornato, Marco!

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.