Chandler Parsons si dice “estremamente deluso” da come è finito il rapporto coi Grizzlies

NBA News

Da qualche giorno Chandler Parsons, in attesa della separazione ufficiale dai Memphis Grizzlies, si sta allenando individualmente. Il giocatore, che ha disputato solo 3 gare in stagione, è tornato da quasi un mese a disposizione di coach Bickerstaff, ma non è mai stato impiegato per scelta dello staff e della dirigenza. Parsons è titolare di un contratto di un altro anno e mezzo al massimo salariale, soldi che comunque riceverà almeno in parte quando troverà un accordo per il buyout.

Nel frattempo l’ex Rockets e Mavericks ha rilasciato delle dichiarazioni a ESPN a proposito dell’imminente partenza da Memphis e di come le cose sono finite coi Grizzlies:

Sono estremamente deluso che non potrò finire la stagione con i miei compagni e lo staff di Memphis. Sfortunatamente l’opzione non mi è stata presentata. I medici dei Grizzlies mi hanno dato l’ok per allenarmi nei 5vs5 da metà dicembre e da allora sto lavorando con la squadra. Continuerò ad allenarmi finché il mio agente e la franchigia non troveranno una risoluzione. Sono pronto a giocare e a tornare in campo.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.