barkley lebron

Charles Barkley: “La NBA non ha le palle di sospendere LeBron James”

Home NBA News

LeBron James giocherà Gara-1 contro Phoenix oggi. La stella dei Los Angeles Lakers è stata per qualche ora a rischio forfait per aver violato i protocolli anti-Covid della NBA ed aver presenziato ad un evento mondano. Alla fine però la Lega ha determinato che il rischio di contagio nel suddetto evento fosse molto basso, e LeBron non riceverà alcuna sanzione. Un epilogo pronosticabile, visto che di certo la NBA, a meno di clamorosi rischi di contagio, vuole evitare di perdere la propria stella più importante per i Playoff. In molti lo sospettavano, Charles Barkley lo ha detto piuttosto esplicitamente. Ancora prima che arrivasse la notizia della mancata sospensione di LeBron, Barkley ha dichiarao a Yahoo!Sports:

Adoro Adam Silver, adoro David Stern, il miglior commissioner della storia dello sport, possa riposare in pace. La NBA non ha le palle di sospendere LeBron James. Zero! Quando ho letto la notizia ho subito pensato che non sarebbe mai successo. Se fosse stato un signor nessuno lo avrebbero inserito nei protocolli anti-Covid per un po’ di tempo, ma in nessun c***o di modo possono decidere di fermare LeBron James per questo motivo. Quando l’ho letto ho pensato semplicemente: giocherà domenica. Garantito!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.