Charles Barkley trolla Paul George dopo le ultime due prestazioni molto deludenti

Home NBA News

Paul George aveva iniziato alla grande la serie contro Dallas segnando 27 punti in Gara-1, poi però il buio e due prove davvero deludenti in Gara-2 e Gara-3, in cui i Clippers sono riusciti ad ottenere una vittoria grazie soprattutto a Kawhi Leonard.

George nelle ultime due gare ha segnato in totale 25 punti (14 e 11 rispettivamente), tirando 7/33 dal campo e 3/18 da tre punti. La stella dei Clippers non ha ricevuto clemenza da Charles Barkley nel post-partita, quando l’ex leggenda dei Suns ha commentato la sua prova insieme alla crew di TNT Inside the NBA. In particolare Barkley ha trollato PG per via del suo soprannome, “Playoffs P”, che non sta affatto riflettendo la realtà in questi ultimi giorni. “A me non chiamavano mica ‘Championship Chuck’!” ha esclamato Barkley, autoironizzando sul fatto di non aver mai vinto un anello in carriera.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.