Che colpo dell’Assigeco Piacenza: ufficiale la firma di Jazzmarr Ferguson

Home Serie A2 News

UCC Assigeco Piacenza è lieta di annunciare l’ingaggio di Jazzmarr Ferguson, guardia americana di 185 cm, classe 1989.

Nella passata stagione, con la maglia della Tezenis Verona, ha tenuto una media di 14.9 punti, 2.7 rimbalzi e 4.4 assist a partita.

CARRIERA

Dopo la carriera universitaria all’Indiana University Southeast nella NAIA firma il suo primo contratto da pro nel 2011 con i Moncton Miracles nella NBL canadese, prima di volare in Australia nelle successive due stagioni vissute con le maglie degli Albury Wodonga Bandits e dei Bendigo Braves dove mette in mostra tutte le sue grandi doti realizzative viaggiando a più di 20 punti di media a partita.

Il 2013 è l’anno dell’approdo in Italia grazie alla chiamata di Forlì (DNA Gold) con la quale disputa un ottimo campionato (17.6 punti a partita con il 42% da tre punti) attirando su di sé le attenzioni della Vanoli Cremona che lo porta in Serie A nella stagione successiva.

Nel 2015, Ferguson ritorna in A2 per vestire la maglia dell’Angelico Biella. Proprio nella città piemontese vivrà un trienno fantastico (con il solo intermezzo dell’aprile del 2016 con le 4 partite disputate con gli Stings Mantova) diventando il capitano e il leader della formazione rossoblu, risultando sempre tra i migliori marcatori del campionato.

Dopo l’addio a Biella, Jazz accetta l’offerta della Tezenis Verona, conducendo gli scaligeri fino ai quarti di finale Playoff (eliminati 3-2 nella serie con Treviglio) della passata stagione.

Fonte: ufficio stampa UCC Assigeco Piacenza

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.