Che colpo per Cremona: sbancata Reggio Emilia

Home Serie A Recap

Grissin Bon Reggio Emilia – Vanoli Cremona 69-70

(17-19, 15-13, 21-18, 16-20)

Clamoroso scivolone di Reggio Emilia dopo una settimana perfetta culminata col successo sul Bamberg in Eurocup, a trarne beneficio la Vanoli Cremona, che centra invece la prima vittoria stagionale. Federico Mussini, dopo le buone cose fatte vedere in Europa, parte di nuovo in quintetto per Reggio al fianco di Cinciarini, Kaukenas, Polonara e Cervi. Coach Pancotto sceglie invece Ferguson, Hayes, Clark, Bell e Campani.

Cattura
Ferguson, autore di 13 punti

Primo quarto equilibrato, ma si intravedono subito le prime difficoltà per i reggiani, che vanno prima sul +6 e poi crollano permettendo a Cremona di realizzare un parziale di 5-13. Clark si accende subito, rubando importanti palloni tra cui quello che porta al primo vantaggio lombardo (saranno 7 i recuperi dell’americano alla sirena). Nel secondo periodo Riccardo Cervi firma il nuovo sorpasso di Reggio Emilia, il quarto procede sulle ali dell’equilibrio e all’intervallo è perfetta parità: 32-32. Cinciarini è la vera spina nel fianco per la Vanoli, il playmaker italiano subisce infatti 10 falli e chiude con 14 punti, il migliore dei suoi. Nel terzo periodo, i reggiani avrebbero la chance di allungare, ma falliscono parecchi tentativi, Polonara e Clark si danno battaglia sotto le plance, ma alla fine i padroni di casa chiudono il quarto sul 53-50. Una tripla di Mussini firma il +8 per Reggio all’inizio del quarto quarto, ma è solo un’illusione: Clark e Hayes accorciano e permettono a Cremona di tornare sul -1, il finale è concitatissimo. Hayes converte un gioco da tre punti per la parità, poi, dopo un 1/2 di Cinciarini e una palla persa per parte, sempre l’americano firma il sorpasso della Vanoli con 9 secondi sul cronometro. La difesa dei lombardi fa il resto, l’incontro termina 69-70.

MVP: Cameron Clark, partita completa per il prodotto di Oklahoma. Alla fine sono 21 punti, 9 rimbalzi, 2 assist e addirittura 7 recuperi. E’ il vero trascinatore di Cremona.

Grissin Bon Reggio Emilia: Mussini 7, Polonara 9, Della Valle 6, Pechacek 2, Pini NE, Lavrinovic 11, Kaukenas 8, Cervi 12, Rovatti NE, Cinciarini 14.

Vanoli Cremona: Hayes 13, Gazzotti 2, Mian 7, Buzzetti NE, Campani 2, Ferguson 13, Mei, Poscic, Clark 21, Bell 12.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.