Treviso schiacciante in attacco e in difesa, Chieti umiliata in casa

Serie A2 Recap

Proger Pallacanestro Chieti – De Longhi Treviso 54-79

(10-20; 11-14; 15-22; 18-23)

fantinelli treviso

QUINTETTI

Chieti: Mortellaro, Piccoli, Venucci, Sergio, Golden

Treviso: Fantinelli, Moretti, DeCosey, Ancellotti, Perry

LA GARA

sergio chieti

Treviso cerca subito di imporre il proprio ritmo alla gara: i padroni di casa faticano contro l’asfissiante e arcigna difesa ospite e devono ricorrere a soluzioni individuali per restare in corsa agli avversari. Purtroppo nemmeno Golden riesce a fare la differenza: la De Longhi gioca con pazienza ed efficacia in attacco, chiude gli spazi in difesa (4/12 dal campo per i biancorossi) e va meritatamente avanti la frazione sul 10-20. Saccaggi è davvero mortifero anche nel secondo quarto, allungando con altri 5 punti, il vantaggio trevigiano sul +17; Chieti sembra davvero senza idee e fantasia per uscire dall’intricata morsa degli ospiti, che con DeCosey e Moretti allungano ancora sul 13-32. Non cambia la rotta per gli uomini di coach Galli, nonostante gli apporti di Golden e Davis: all’intervallo il punteggio recita 21-34 Treviso, a testimonianza della ottima difesa trevigiana.

Al rientro in campo, Chieti migliora nel gioco grazie anche a un Mortellaro decisamente più incisivo: il lungo passaportato, in coadiuvazione con Golden e Davis, riesce a trovare canestri importanti contro Perry e a dare più libertà all’attacco biancorosso, ma il lungo della De Longhi risponde allo stesso modo con DeCosey a fare da spalla; Treviso tiene sempre il pallino della gara e prima del quarto finale il punteggio recita 36-58. Il quarto periodo è un monologo per Treviso che controlla e allunga ancora, umiliando di fatto la formazione di casa per 54-79.

MIGLIORI IN CAMPO

Chieti: Cade Davis, con 16 punti, miglior mattatore per i suoi

Treviso: Jesse Perry, dominante sotto i tabelloni con una doppia doppia da 13 punti e 11 rimbalzi. Nota di merito anche per Andrea Ancellotti.

PEGGIORI IN CAMPO

Chieti: prova complessivamente insufficiente della squadra, schiacciata dall’inizio alla fine

Treviso: nessuno

TABELLINI

PROGER CHIETI: Golden 15, Mortellaro 4, Piazza, Allegretti 3, Venucci 3, Piccoli 5, Ippolito, Zucca 5, Sergio 3, Davis 16, Clemente; RIMBALZI: 26 (Mortellaro 6); ASSIST: 20 (Venucci 6); T2: 15/38; T3: 7/23; TL: 3/3

DE LONGHI TREVISO: De Cosey 12, Perry 13, Fantinelli 9, Moretti 5, Ancellotti 12, Malbasa 2, Barbante, Saccaggi 16, Rinaldi 2, Poser, La Torre 8, Negri ne; Rimbalzi: 41 (Perry 11); Assist: 20 (Fantinelli 8); T2: 22/40; T3: 8/14; TL: 11/14;

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.