Ci ha lasciato Gianni Corsolini, uomo simbolo della nostra pallacanestro

Home Serie A News

È con grande dolore che Pallacanestro Cantù apprende la triste notizia della scomparsa di Gianni Corsolini, autentica leggenda del club canturino e del basket italiano, di cui era diventato un simbolo già prima del suo ingresso, nel 2009, nell’Italia Basket Hall of Fame.

Ci lascia una persona genuina. Una figura indimenticabile che nel mondo della pallacanestro aveva fatto innamorare tutti per genialità, intuizione e passione per questo sport.

In carriera, oltre a ricoprire in maniera impeccabile il ruolo di allenatore e quello di dirigente, era stato anche presidente di Legabasket alla fine degli anni ’70.

Pallacanestro Cantù desidera stringersi alla famiglia Corsolini, abbracciando la moglie Mara e i figli Luca, Claudia e Chiara.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.