ja morant espn

Clamorosa gaffe di ESPN su una dichiarazione fake di Ja Morant

Home NBA News

Nella giornata di ieri è circolata molto una dichiarazione che Ja Morant ha rilasciato a Taylor Rooks di Bleacher Report. In sostanza, Morant ha detto che avrebbe “cucinato” Michael Jordan se ci avesse giocato contro alla sua epoca. Sebbene in molti l’hanno interpretata come una mancanza di rispetto nei confronti di MJ, il discorso della point guard di Memphis voleva sottolineare il proprio spirito competitivo, come per dire che crede così tanto in sé stesso da non avere minimamente timore di una leggenda come il 23 dei Bulls.

Ma quella non è stata l’unica dichiarazione circolata sui social. Un’altra frase, mai pronunciata, è stata diffusa dal profilo Twitter Ballsack Sports, che da mesi non fa altro che generare fake news sul mondo NBA, spesso assurde. Ad alcuni fa molto ridere la fantasia con la quale alcune notizie vengono scritte, altri ci cascano con entrambi i piedi. Ieri è toccato nientepopodimeno che a ESPN. L’emittente sportiva americana ha abboccato all’amo di Ballsack Sports (“Ballsack” tra l’altro significa “scroto”), costruendo un’intera puntata di “This Just In” su queste parole, lo ripetiamo, mai pronunciate da Morant:

Se metteste Michael Jordan nella NBA di oggi, sarebbe semplicemente una delle tante superstar. Ci siamo io, Steph Curry, Luka Doncic, Damian Lillard, Trae Young e poi altri come LeBron James, Giannis Antetokounmpo, Kawhi Leonard. Non c’è solo una superstar e poi un gruppo di altri giocatori nella media come ai suoi tempi.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.