Clamoroso Rose: potrebbe tornare per Gara-3

Home
Derrick Rose, Chicago Bulls
Derrick Rose, Chicago Bulls

Sono solo di qualche giorno fa le dichiarazioni di Derrick Rose, che affermava di non sapere ancora quando sarebbe rientrato sul parquet di gioco anche con un po’ di irritazione per l’impazienza dei tifosi (“Nessuno può dirmi ciò che devo fare” le sue parole). Invece secondo le ultime voci di corridoio il playmaker dei Chicago Bulls potrebbe tornare a breve.

Si dice addirittura che una sua presenza in panchina, con la tenuta da gioco e non il completo giacca e cravatta come da un anno a questa parte, sia possibile per Gara-3 contro i Miami Heat allo United Center. Sarebbe davvero una grandiosa notizia per i tifosi dei Bulls e gli appassionati di basket NBA in generale, con Chicago che sopra 1-0 nella serie (stanotte Gara-2 a Miami) potrebbe sognare seriamente la Finale di Conference.

Ricordiamo che Derrick Rose è fuori dal primo turno degli scorsi Playoffs per la rottura del legamento crociato anteriore sinistro in Gara-1, l’ok dei medici era arrivato per Febbraio ma l’MVP del 2011 non si era ancora sentito pronto a rientrare.

Intanto Luol Deng sarà indisponibile per Gara-2, il britannico non ha ancora recuperato appieno dall’ultimo problema fisico (ha già saltato le ultime partite contro i Nets e Gara-1). Anche Kirk Hinrich, pure lui out dal primo turno contro Brooklyn, è in dubbio per la seconda trasferta a Miami.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.