Clippers, Avery Bradley salta il resto della regular season

Home NBA News

Continua la tormentata stagione di Avery Bradley: il giocatore dei Los Angeles Clippers sarà costretto a saltare tutto il finale di regular season per recuperare dall’infortunio che lo tormenta da diverse settimane.

L’ex Celtics, arrivano a LA nell’ambito della trade che ha portato Blake Griffin a Detroit, ha giocato solamente sei partite con la franchigia californiana ed è infortunato dalla sosta per l’All Star Game. Giovedì, secondo quanto riferisce Adrian Wojnarowski di ESPN, Bradley finirà sotto i ferri per sistemare l’adduttore e il retto femorale, per il completo recupero dall’infortunio bisognerà attendere dalle sei alle otto settimane. Bradley, che in estate sarà unrestricted free agent, non potrà aiutare i Clippers  (attualmente settimi a ovest) nella volata finale per raggiungere i playoff ma dovrebbe eventualmente tornare a disposizione per la post season.

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.