Clippers in vendita: la prima offerta è di 1.8 miliardi di dollari

Home

Dopo il caso-Sterling, i Los Angeles Clippers sono stati messi in vendita dalla NBA, o meglio la NBA ha obbligato il proprietario della franchigia a farlo. Il valore dei Clips è stato stimato oltre i 2 miliardi di dollari e Sterling ha dichiarato di non essere disposto a vendere il suo gioiello solo per il volere di Adam Silver, difendendosi in vari modi tra cui la denuncia della pubblicazione di conversazioni private con la propria fidanzata.

Intanto, però, i Clippers sono effettivamente sul mercato e arrivano le prime offerte: dopo i rumors riguardanti l’interessamento prima del rapper Dr. Dre e successivamente dell’ex giocatore Yao Ming, è notizia di oggi un’offerta dell’ex CEO di Microsoft, Steve Ballmer. La rivista Forbes ha infatti sostenuto che Ballmer abbia avanzato un’offerta pari a 1.8 miliardi di dollari.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.