Clippers, Leonard dà i compiti alla dirigenza: “Ci serve una point guard”

Home NBA News

Dopo la grande delusione ricevuta per mano dei Denver Nuggets, i Los Angeles Clippers pensano a come migliorare ulteriormente il roster per la prossima stagione.

Kawhi Leonard avrebbe le idee molto chiare a riguardo, tanto che avrebbe già espresso molto chiaramente la sua opinione in un incontro con la dirigenza, secondo quanto riportato da Stephen A. Smith di ESPN. Il ruolo in cui intervenire sarebbe quello della point guard: “Tutti sanno che i Clippers ne hanno bisogno – ha detto il giornalista americano – e Leonard ne avrebbe già chiesta una al general manager. Non è che Kawhi voglia liberarsi di Patrick Beverley ma lui è un gran difensore sulle guardie avversarie mentre alla squadra servirebbe un giocatore in grado di guidare la squadra e tirare da fuori più che di un giocatore che porta energia in uscita dalla panchina”.

Una richiesta chiara da parte della propria stella potrebbe spingere la franchigia a muoversi in tal senso, anche se il mercato dei free agent non offrirà molto, considerato che Goran Dragic sarà irraggiungibile con il budget a disposizione. Per questo motivo i Clippers potrebbero decidere di sacrificare una pedina che gioca in un altro ruolo per accontentare le richieste di Leonard.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.