‘Clutch’ Paul George, tripla negli ultimi 30 secondi e vittoria Clippers

Home NBA News

Che stia bene Paul George l’ha dato a vedere nelle prime due gare della stagione – con 33 e 37 punti – ma ha voluto sottolinearlo anche nella notte appena trascorsa. Non si può dire che abbia scelto la gara sbagliata visto che i Los Angeles Clippers hanno strappato la vittoria agli Oklahoma City Thunder negli ultimi 30 secondi grazie proprio ad una tripla di PG che ha chiuso con 18 punti e 7 rimbalzi.

C’è una statistica in cui George può ritenersi il migliore rispetto a tutto il resto della Lega anche dopo il tiro con cui i Clippers hanno scavalcato i Thunder sull’88-89. Dall’inizio della stagione scorsa, il numero 13 dei losangelini per quattro volte è stato decisivo con il tiro da oltre l’arco negli ultimi 30 secondi di un quarto quarto o in un tempo supplementare, consegnando poi  la vittoria alle sue squadre. Non sempre però ha eccelso da questo punto di vista perché fino alla stagione 2017-18 ha dovuto fare i conti con un pessimo 1 su 12.

 

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.