Colpo Bologna: sbancato il PalaDelMauro

Serie A Recap

Sidigas Avellino-Segafredo Virtus Bologna 90-96

(25-26; 21-22; 24-18; 20-30)

Vittoria importantissima per la Virtus Bologna, che riscatta il ko subito contro l’Olimpia Milano e batte la Sidigas Avellino per 90-96 e ottiene così il secondo successo in campionato. Ad Avellino invece non bastano i 43 punti del duo Cole-Costello e gli irpini incappano nel secondo ko consecutivo.

I primi minuti del match sono tutti di marca bolognese e dopo 2′, il canestro di Baldi Rossi vale lo 0-6. La reazione di Avellino non tarda ad arrivare e grazie al solito Cole gli irpini pareggiano subito i conti: 6-6. M’Baye da una parte e Costello dall’altra tengono il match in equilibrio e dopo 7′ Bologna è avanti 16-17. Negli ultimi minuti del quarto nessuna delle due squadre realizza parziali degni di nota e il primo periodo si chiude sul 25-26.

Nel secondo quarto Martin e Taylor permettono a Bologna di realizzare il primo parziale degno di nota del match e dopo 12′ la Virtus è avanti 27-34. Avellino è imprecisa al tiro, ma si sblocca con un canestro di Green e con un canestro di Sykes torna in partita: 37-39. Kravic e Punter fanno respirare la Virtus, ma il match rimane combattuto e si va all’intervallo con i bianconeri avanti 46-48.

La tripla di Punter apre il terzo quarto (46-51), ma è Avellino a prendere in mano il pallino del match e dopo il 50-53 del solito Punter, realizza un parziale di 11-0, con Costello e Filloy sugli scudi che fa volare gli irpini sul +8: 63-56. Il gioco da 3 punti di Kravic sblocca Bologna, ma il duo Costello-Cole tiene Avellino avanti: 65-59 al 27′. Caleb Green da una parte e Aradori dall’altra tengono il match in equilibrio: 70-66 al 30′.

Nei primi minuti del quarto periodo, grazie al solito Cole, Avellino riesce ad amministrare il vantaggio (78-71), riuscendo a rispondere ai tentativi di rimonta virtussini guidati da Taylor e Aradori. Taylor si carica sulle spalle l’attacco bianconero e la tripla dell’ex Banvit porta la Virtus sul -1: 80-79. La Sidigas Avellino non riesce a reagire e gli ospiti ne approfittano per riportarsi in vantaggio: 85-87. I bianconeri riescono ad allungare fino al +6 (85-91) e amministrano il vantaggio fino al 40′. Virtus Bologna batte Sidigas Avellino 90-96.

Sidigas Avellino: Green 15, Nichols 8, Costello 20, Filloy 8, Campani NE, Guariglia NE D’Ercole 0, Sykes 12, Cole 23, Spizzichini 2, Ndiaye 2, Sabatino NE

Segafredo Virtus Bologna: Punter 23, Martin 13, Pajola 0, Taylor 22, Baldi Rossi 5, Cappelletti NE, Kravic 14, Aradori 9, Berti NE, M’Baye 9, Cournooh 1, Camara NE

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.