Colpo salvezza per Bergamo, Imola ko al PalaNorda

Serie A2 News

Bergamo Basket 2014 79 – Andrea Costa Imola 71

(13-24, 30-13, 21-18, 15-16)

Due punti fondamentali in chiave salvezza per Bergamo che reagisce alla grande dopo un primo quarto da incubo e batte Imola con grande autorità. Dopo i primi 10′ i gialloneri riescono ad alzare il ritmo e prendono il controllo dei tabelloni, mettendo in mostra tutta la fame di chi non può permettersi di sbagliare la partita, al contrario di una Imola forse un po’ appagata dai risultati delle scorse settimane.

Laganà

Partenza a razzo per Imola che dopo 3′ è già avanti in doppia cifra (2-13), grazie alle triple di Prato e Alviti che costringono la panchina locale al timeout. Bergamo prova a scuotersi ma solamente Hollis riesce a trovare la via del canestro mentre gli ospiti continuano ad attaccare con molta fluidità, andando al primo riposo sul 13-24. Nel secondo periodo cambia tutto, Laganà rianima i suoi riporta con 5 punti di fila, i padroni di casa prendono fiducia dalla difesa e tornano a contatto con Cazzolato e Solano che si mettono in partita. Cavina chiede sospensione e trova qualche risposta dai suoi lunghi ma l’inerzia ormai è dei gialloneri che prima sorpassano con Hollis e poi allungano sul 43-37 all’intervallo.

Imola impatta con un parziale di 0-6 ma Sergio e Solano rispondono confezionando un 7-0 che spinge ancora la panchina biancorossa a parlarci su. Poco dopo i lombardi tornano anche a mordere in difesa, recuperando i palloni che consentono di scavalcare la doppia cifra di vantaggio, mantenuta anche all’ultima pausa nonostante la fiammata di Bell. Laganà e Hollis sembrano chiudere la pratica senza troppi patemi per Bergamo ma la guardia americana di Imola a non sbagliare un colpo mentre la zone-press di Cavina manda in crisi l’attacco locale. Gli ospiti però arrivano solamente a -4, sbagliando due triple aperte ma pesantissime che di fatto consegnano la vittoria ai padroni di casa.

TABELLINI

Bergamo: Hollis 21, Solano 11, Ferri 2, Laganà 16, Fattori 13, Crimeni n.e., Sergio 7, Bedini n.e., Bozzetto 2, Augeri n.e., Cazzolato 7. Coach: Sacco.

Imola: Alviti 15, Bell 21, Gasparin 2, Wilson 14, Prato 13, Rossi n.e., Maggioli 4, Toffali, Penna 2, Simioni. Coach: Cavina.
Foto: Carolina Comi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.