brittney griner

Continua il calvario di Brittney Griner: la detenzione in Russia estesa di altri 6 mesi

Home NBA News

Nella giornata di oggi sono arrivati nuovi aggiornamenti su Brittney Griner, la stella WNBA arrestata lo scorso febbraio in Russia e da allora rinchiusa in carcere in attesa di processo. Il centro delle Phoenix Mercury era stata sorpresa all’aeroporto in possesso di olio di cannabis per la sua sigaretta elettronica, qualcosa considerata furbescamente grave a tal punto da aprire un caso e avere maggior peso nella geopolitica internazionale. Era una voce di poche settimane fa che la Russia avesse proposto di scambiare Griner con un trafficante di armi detenuto negli Stati Uniti.

Ma le ultime notizie non sono per niente positive. L’inizio del processo, nel quale Griner rischierà fino a 10 anni di reclusione per “traffico di droga”, è fissato per il 1 luglio. Ma intanto la detenzione è stata prolungata di altri 6 mesi.

Brittney Griner, 31 anni, ha vinto 4 volte l’Eurolega femminile con i russi dell’Ekaterinburg, ma in questa vicenda non è altro che una pedina nelle mani di Putin e del suo regime per tenere in scacco, almeno minimamente, gli USA.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.