Continua la striscia di infortunati per i Nets: Paul Pierce fuori 2-4 settimane

Home

hi-res-184716621-paul-pierce-of-the-brooklyn-nets-looks-on-during-a_crop_650x440

Non c’è pace in casa Brooklyn Nets: se Brook Lopez ha recuperato ed è tornato ai propri livelli abituali, alla lista, già lunghissima, di infortunati si è aggiunto Paul Pierce. L’ex capitano dei Boston Celtics ha riportato una frattura del terzo metacarpo della mano destra, un infortunio non gravissimo, ma che lo terrà lontano dal parquet per 2-4 settimane.

La lista di infortunati dei Nets ora comprende, oltre a Pierce, anche Andrei Kirlenko, Jason Terry e Deron Williams, con i soli Lopez, appena rientrato, e Kevin Garnett all’interno del quintetto titolare a disposizione.

[banner network=”altervista” size=”300X250″ align=”aligncenter”]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.