Contro Orlando, sia Ben Simmons che Dwight Howard hanno segnato una tripla

Home NBA News

Gli Orlando Magic, nella notte di capodanno, hanno perso la prima partita della loro stagione e ora sono sul 4-1. Loro mattatori sono stati i Philadelphia 76ers, che hanno vinto nettamente 92-116, con 21 punti a testa per Joel Embiid e Seth Curry.

La gara è stata anche occasione per un evento più unico che raro: nel corso del match, sia Ben Simmons che Dwight Howard hanno segnato un canestro da tre punti. Per il primo, si tratta della terza tripla segnata in carriera e la prima in stagione, al primo tentativo. Per il centro, grande ex della partita, è invece la decima in carriera, anche lui al primo tentativo stagionale. Entrambi si erano fermati dopo la sirena finale, settimana scorsa, proprio per allenarsi sul tiro dalla lunga distanza.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.