F8 2018, Venezia-Torino: il commento di De Raffaele e Galbiati

Home Serie A News

La Fiat Torino ribalta il pronostico ed elimina la Reyer Venezia dalle Final 8 di Coppa Italia. La squadra di De Raffaele subisce un 4-21 nel primo quarto che condiziona tutta la gara, con gli uomini di Galbiati che sono bravi a gestire il vantaggio e portare a casa la vittoria, seppur con qualche sofferenza nel finale. Caratterizzato da moltissimi errori, il match finisce 60-72 e la Fiat si qualifica per la semifinale contro Cremona.

Ecco il commento di De Raffaele sulla partita:

 

Queste invece le parole di Galbiati:
Complimenti alla mia squadra perché ha messo in campo una partita notevole in un momento difficile. Ognuno ha portato il mattone richiesto, ha fatto l’extrasforzo e mostrato i muscoli. I ragazzi sono stati eccezionali anche nello spirito. Sono stati richiamati in più circostanze per l’esultanza e per un gruppo in difficoltà aiutarsi così tanto rappresenta un valore aggiunto. Per un allenatore, poi, è veramente significativo. Nell’ultimo quarto abbiamo subito l’aggressività di Venezia ma abbiamo retto. Bravo Poeta a dare ordine al nostro attacco e giocare nonostante la sua situazione fisica. Con questa unità d’intenti potremo toglierci delle belle soddisfazioni nel prosieguo della stagione. Deron è stato un collante strepitoso. Abbiamo giocatori imprevedibili e forse è anche questa la loro bellezza.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.