Coronavirus: anche Julian Gamble della Virtus Bologna torna negli Stati Uniti

Serie A News

Virtus Pallacanestro Bologna comunica che Julian Gamble, in accordo con la Società, è rientrato negli Stati Uniti.

Il giocatore americano tornerà in Italia non appena le disposizioni sanitarie, relative all’emergenza-Coronavirus, permetteranno la ripresa dell’attività sportiva.
 
Ufficio stampa Virtus Bologna

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.