vince hunter virtus bologna

Cremona resiste per tre quarti, poi la Virtus Bologna allunga nel finale

Home Serie A Recap

VANOLI CREMONA 75 – VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA 88

(23-25, 12-17, 16-19, 24-27)

 

Cremona parte con Poeta in quintetto per l’assenza di TJ Williams e con le rotazioni ulteriormente accorciate prova a tenere botta al talento della Virtus. Le V Nere però iniziano cercando insistentemente il gioco vicino a canestro e poi colpiscono anche dall’arco con Belinelli. La Vanoli risponde proprio con 6 punti consecutivi di Poeta e il primo quarto resta sul filo dell’equilibrio anche grazie alle 7 perse di Bologna forzate dalla zona match-up di coach Galbiati (23-25 al 10′). Marcus Lee entra bene in partita su entrambe le metà campo e con un parziale di 8-0 a cavallo dei primi due quarti porta i suoi sul +4. Coach Djordjevic gioca allora la carta Teodosic e l’attacco della Virtus riprende a girare con fluidità ed efficacia, tanto da piazzare un controparziale di 12-0. Weems è ottimo su Daulton Hommes e in generale la difesa bolognese fa sentire la sua fisicità consentendo a Cremona solo 3/14 dal campo nel secondo quarto. Le triple di Mian e di Markovic chiudono il quarto sul 35-42 per la Virtus.

La Vanoli rientra in campo concentrata e famelica, guidata dal solito Poeta si riporta a -1, anche grazie a un Jarvis Williams più incisivo e presente sotto canestro (in doppia cifra di rimbalzi già al 25′). Nel momento di difficoltà virtussino ci pensa ancora Milos Teodosic con tre assist deliziosi per altrettanti canestri di Hunter in fotocopia che ridanno tre possessi di vantaggio a Bologna, prima della tripla di Weems che chiude il quarto sul 51-61. Il pick and roll Teodosic-Hunter continua a essere un rebus irrisolvibile per la difesa di Cremona che in più non riesce a mettere in ritmo Hommes, ben contenuto sia da Weems che da Hunter stesso. Nel finale le energie per la Vanoli vengono meno e la Virtus dilaga, prima delle due triple conclusive che rendono meno amaro il divario finale.

TABELLINI

Cremona: T. Williams NE, Trunic, J. Williams 17 (13 rimb), Poeta 13 (10 ass), Mian 9, Lee 8, Cournooh 7, Palmi 8, Hommes 11, Donda. Coach: Galbiati.

Bologna: Tessitori 3, Deri , Belinelli 17, Alibegovic, Markovic 6, Ricci 7, Adams 2, Hunter 28 (9 rimb), Weems 12, Teodosic 2 (9 ass), Gamble 6, Abass 2.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.