Crisi Cavs, LeBron minimizza: “Siamo solo ad Ottobre”

NBA News

Un inizio di stagione così negativo LeBron James non lo vedeva dalla propria annata da rookie, quando i Cleveland Cavaliers erano ancora una squadra in ricostruzione e partirono 0-5. I suoi Cavs questa stagione hanno invece approcciato con quattro sconfitte nelle prime sette gare, di cui tre consecutive contro compagini non irresistibili come Nets, Pelicans e Knicks (secondo le statistiche, dal 21 Ottobre al 1 Novembre i Cavs hanno la seconda striscia di partite in calendario più semplice della stagione).

James ha comunque rassicurato tutti nel post-partita della sfida contro New York, minimizzando gli allarmismi: “In che mese siamo, Ottobre? Non starò certo ad impazzire per le sconfitte adesso”. Cleveland ha cambiato tanto in estate, cedendo Kyrie Irving, e in questo inizio di stagione è priva di una point guard di alto livello, essendo Isaiah Thomas e Derrick Rose entrambi fuori per infortunio.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.