Derby di Istanbul, il Darussafaka ha la meglio sul Galatasaray trascinato da Wanamaker e Clyburn

Coppe Europee Eurolega Home

Darussafaka Dogus Istanbul – Galatasaray Odeabank Istanbul 73-67

(16-18; 21-21; 24-13; 12-15)

clyburn darussafakaAlla Volkswagen Arena di Istanbul si incontrano in un derby due squadre storiche della capitale turca : il Darussafaka e il Galatasaray,  entrambe con ormai poche speranze di approdare ai Playoffs. Gli uomini di coach Blatt iniziano bene con Wilbekin e Clyburn, ma i biancorossi rispondono subito trascinati da Daye e Pleiss, raggiungendo in un amen il +4. Harangody e Moerman riducono il gap per i padroni di casa, ma ancora un ispirato Pleiss regala il +2 al Galatasaray al termine del primo quarto: 16-18. Nella seconda frazione di gioco, Anderson e Batuk riportano avanti il Darussafaka, che non riesce tuttavia a mantenere il controllo: Korkmaz dai 6,75 trascina gli ospiti al +3, seguito da Tyus. Il Darussafaka si tiene aggrappato alla partita grazie a Clyburn e Wilbekin, che con una tripla permette agli uomini di coach Blatt di andare negli spogliatoi sul -2, 37-39. Al rientro in campo dopo l’intervallo lungo, i padroni di casa riescono a strappare il +4 al Galatasaray; gli uomini di coach Ataman rispondono con Micov, ma quattro punti consecutivi di Clyburn regalano il massimo vantaggio al Darussafaka, +8. I tanti errori al tiro dei biancorossi giocano a favore del momento positivo dei biancoverdi, che con il 2/2 di Wanamaker dalla linea della carità conquistano il +10. Sul finale del quarto, ancora Clyburn mantiene in vita il vantaggio e le due squadre si affacciano agli ultimi dieci minuti sul 61-52. Nel quarto decisivo Micov e Korkmaz in un amen riportano a contatto il Galatasaray, che torna a due possessi di distanza. Il Darussafaka risponde con Wanamaker, ma altri due punti di Pleiss riducono ulteriormente il gap. Il quinto minuto di gioco vede Arar dimezzare a cinque lunghezze lo svantaggio del Gala, prima che un blackout in fase offensiva  congeli il risultato: entrambe le squadre non trovano la via del canestro per quasi due minuti, prima che il solito Clyburn dia ossigeno all’attacco di coach Blatt con due punti, seguito a ruota da Wanamaker che con un gioco da tre punti trascina i padroni di casa al +10. Negli ultimi sessanta secondi,  a nulla valgono i canestri di Guler e Micov per la formazione allenata da coach Ataman: i biancoverdi hanno la meglio nel derby di Istanbul, vincendo per  73-67.

TABELLINI

DARUSSAFAKA: Batuk 6, Moerman 3, Aldemir 2, Anderson 8, Zizic 2, Harangody 2, Wilbekin 13, Wanamaker 22, Clyburn 15.

GALATASARAY: Tyus 4, Arar 4, Korkmaz 9, Shlib 4, Diebler 5, Micov 17, Pleiss 8, Daye 11, Guler 5, Koksal 0.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.