“Dalle strade del Congo a campione NBA”, la storia di Serge Ibaka diventa un documentario

NBA News

Rakuten TV ha annunciato oggi il lancio del suo ultimo documentario esclusivo, Anything Is Possible; un nuovo film che racconta la storia della star del basket Serge Ibaka, attualmente nei Toronto Raptors della NBA. Il documentario sarà disponibile gratuitamente su Rakuten TV a partire dal 25 giugno, in tutti i territori coperti dalla piattaforma di video on demand, raggiungendo così milioni di spettatori in tutta Europa. Anything Is Possible offrirà agli spettatori una visione intima della vita e della storia della star mondiale del basket, la cui forza unica si fa sentire sul campo e attraverso il suo continuo lavoro umanitario. Dalle sue origini in Congo, fino al raggiungimento dei suoi sogni giocando a basket in Europa e negli Stati Uniti. Nel 2019 ha vinto il campionato NBA e ha lanciato la sua Fondazione di beneficenza. Il documentario fa luce sull’incredibile storia di Ibaka mentre riporta il trofeo NBA a casa per incoraggiare le persone a credere nei propri sogni, perchè Tutto è possibile (Anything Is Possible).

Con testimonianze di Ibaka, insieme alla sua famiglia e ai suoi amici, gli spettatori seguiranno il giocatore in un viaggio emozionale, ricordando la sua infanzia in Africa,  ripercorrendo i luoghi in cui ha trascorso la sua giovinezza e condividendo il suo successo con la sua comunità. Il documentario mostra come Ibaka sia fortemente impegnato nel sociale aiutando i giovani di aree disagiate nel mondo attraverso  la Fondazione Serge Ibaka. Cresciuto in Congo, le probabilità di Ibaka di diventare un giocatore all-star della NBA erano scarse, ma attraverso il talento, la determinazione, la perseveranza e la fiducia in se stesso, ha raggiunto i suoi obiettivi, dimostrando che tutto è possibile; un messaggio che desidera trasmettere e condividere con i bambini di tutto il mondo. Attraverso la sua fondazione e le sue continue collaborazioni nel sociale, è determinato a sostenere la salute e l’educazione dei bambini e offrire loro opportunità attraverso il ramo sportivo della fondazione, la Serge Ibaka Dreams Academy, che viene fortemente messo in luce in tutto il documentario.

Serge Ibaka ha dichiarato: “Volevo raccontare la mia storia in modo diverso. Il trofeo NBA è un simbolo di ciò in cui ho sempre creduto; che tutto è possibile. Ecco perché questo documentario non potrebbe avere nessun altro titolo. Ora sono un Campione della NBA ma non dimenticherò mai da dove sono nato e quanto sia stato difficile il mio viaggio. Penso che tutti potranno apprezzare questo film, ma sarò particolarmente orgoglioso di poter ispirare almeno un bambino, in Congo o in qualsiasi altra parte del Mondo, a dare il massimo per veder realizzare i propri sogni. Sono davvero entusiasta di poter collaborare con Rakuten TV per portare la mia storia in tutta Europa”.

 

 

Ufficio Stampa Rakuten TV

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.