Damian Lillard e CJ McCollum hanno brutalmente preso in giro i Clippers dopo l’eliminazione

Home NBA News

La disfatta dei Los Angeles Clippers in Gara-7 contro i Denver Nuggets è stata commentata da decine di giocatori NBA che, come tifosi, hanno seguito la partita in televisione. Chi l’ha commentata in maniera molto particolare sono stati però Damian Lillard e CJ McCollum, su Twitter: in particolare il primo aveva avuto un accesissimo litigio con Patrick Beverley e Paul George ormai un mese fa, all’interno del quale PG aveva anche predetto l’eliminazione, poi arrivata, di Portland.

Il vantaggio di 3-1 sprecato dai Clippers ha però dato l’occasione alla coppia dei Blazers di rifarsi sugli avversari, e i due non ci sono andati per niente leggeri. “Ehi Dame, hai una villa extra disponibile a Cabo?” ha iniziato McCollum, riferendosi allo sfottò che Beverley e aveva rivolto alla point guard, “Cancun on 3”, quando sostanzialmente aveva previsto una vacanza anticipata a causa della futura eliminazione. Messaggio al quale Lillard ha risposto taggando lo stesso Beverley: “Pat, penso che dovrei estenderti questo invito a Cancun dal momento che non mi sono ancora preparato”.

Poi McCollum ha proseguito “Mi chiedo se abbiano preparato le valigie prima della partita”, seguito subito da un altro tweet: “Con un aereo privato possono sicuramente arrivare in Messico. Dovrebbero probabilmente prendere un grande jet”.

La guardia dei Blazers ha applaudito le performance delle due stelle di Denver, Jamal Murray e Nikola Jokic, ed è anche sembrata lanciare una frecciatina alle altre due stelle, quelle dei Clippers, ovvero Kawhi Leonard e Paul George: “Alcuni sono fatti per partite come queste, altri no. Ti vedo 27 [numero di Murray, ndr]. Anche 15 [numero di Jokic, ndr] è stato pazzesco”.

Infine un tweet da parte di McCollum che, alla luce di tutti gli altri, è difficilmente credibile: “Non mi sto divertendo, avevo previsto i Clippers alle Finals dopo che siamo stati eliminati. Ora sembro pazzo”.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.