Damian Lillard: “Gara-5 contro i Thunder è stata la miglior partita della mia vita”

Home NBA News

La corsa di Damian Lillard e dei suoi Portland TrailBlazers agli scorsi playoff si è infranta in finale di Conference, dove i Golden State Warriors hanno prevalso con un secco 4-0, rispedendo a casa gli uomini di coach Terry Stotts.

La postseason 2019 rimane però ben ferma nella testa di Lillard come uno dei momenti più alti nella sua carriera, in particolare quella gara-5 contro i Thunder: “50 punti, tiro della vittoria in quel modo, finire la serie così. Ne ho parlato con il mio allenatore personale proprio questa mattina, penso che sia stata la mia miglior partita di sempre“.

Dame è riuscito ad eliminare gli Oklahoma City Thunder di Russell Westbrook e Paul George in maniera davvero leggendaria: in gara-5 ha messo a segno ben 50 punti con 17/33 dal campo (10/18 da 3 punti) e la tripla finale con conseguente saluto alla panchina degli avversari è stato uno dei momenti più emozionanti dell’intera passata post season.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.