D’Angelo Russell: “I Lakers sembrano una squadra da fantabasket”

Home NBA News

I Golden State Warriors hanno deciso in estate di puntare forte su D’Angelo Russell: il playmaker ex Brooklyn Nets avrà l’arduo compito di cercare di far dimenticare ai tifosi dei dubs la partenza di Kevin Durant e nello stesso tempo di confermare le recenti stagioni di successi della franchigia californiana al fianco di Steph Curry, Klay Thompson e Draymond Green.

A margine del primo incontro di preseason, in cui la truppa di Steve Kerr è uscita sconfitta 123-101 contro i Los Angeles Lakers, Russell ha espresso parole d’elogio nei confronti della squadra che lo scelse al Draft del 2015 con la seconda chiamata assoluta: “I nuovi Lakers sembrano una squadra di fantabasket“, queste le parole del giocatore, che ha affrontato in campo la nuova coppia di superstar formata da LeBron James e Anthony Davis.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.