Danilo Gallinari: “Ho scelto di giocare perché il basket è più importante dei contratti”

Home NBA News

Negli Stati Uniti molti sono rimasti sorpresi dalla scelta di Danilo Gallinari di scendere in campo a Orlando nonostante sia in scadenza di contratto. Il diretto interessato ha spiegato questa decisione e descritto la vita nella “bolla”, a poche ore dalla ripartenza della NBA, sulle pagine di Tuttosport.

Si vive come in un grande campus e si mangia tutti insieme ma è dura non vedere la famiglia. Il nostro futuro è un’incognita perché ci sarà poco tempo per la free agency, si farà tutto di corsa e anche il nuovo inizio a Dicembre è in dubbio a causa della pandemia. Mi auguro che per me non cambi niente ma comunque non ho mai pensato di rinunciare a questo finale di stagione. Dato che sono in scadenza molti negli Stati Uniti pensavano che non giocassi ma per me l’amore per il basket viene prima di tutto, avevamo iniziato un percorso che stava sorprendendo tutti e ora vogliamo finirlo. Giocare e competere per vincere è più importante delle trattative per il nuovo contratto.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.