Darussafaka senza scampo, un Fenerbahce da 100 punti si prende il derby in Eurolega

Coppe Europee Eurolega

Fenerbahce Istanbul – Darussafaka Tefken Istanbul 100-79

(25-10; 21-27; 22-19; 32-23)

In quello che potrebbe essere definito un derby di Istanbul, i colori dominanti sono il giallo e il viola del Fenerbahce, che nell’ottavo turno di Eurolega, ha la meglio sui cugini del Darussafaka. Dopo un paio di minuti di studio, sono proprio gli uomini di Obradovic a dare il via al 7-0 con cui prendono subito il comando delle operazioni; per la formazione di Caki tocca quindi a Evans e Savas reagire per tornare in partita, ma negli ultimi 2′ il Darussafaka spegne la luce su ambo le metà campo: Ali e Vesely non si fan pregare guidando un 12-0 di parziale che fa chiudere la prima frazione sul 25-10. Nel secondo periodo la formazione nero-verde riesce a incidere di più, giocando in maniera più fluida e di squadra, trovando ottime risposte dagli esterni (McCallum su tutti), ma dall’altro lato c’è Melih Mahmutoglu: il cestista turco, nel momento di maggiore difficoltà, riesce a mantenere considerevole il vantaggio guadagnato nella prima frazione e a limitare i danni per il 46-37 che manda tutti negli spogliatoi.

Alla ripresa del gioco, il Daka ritorna a -5 ma un nuovo strappo creato da Duverioglu e Melli riporta i gialloviola a +10; gli avversari provano a reagire nuovamente, ma ad ogni canestro arriva la puntuale risposta della compagine di Obradovic che impedisce i possibili break per gli avversari e chiude ancora in vantaggio sul 68-56 il terzo periodo. Ad inizio ultima frazione, un minishow di Ali di 6-0 indirizza il Fener verso un finale in scioltezza; l’asse McCallum-Savas prova a riaccendere le speranze nero-verdi, ma stavolta tocca a Sloukas e Mahmutoglu piazza i colpi decisivi che spezzano le gambe agli avversari. Il tocco finale è di Guduric che scrive quota 100, contro i 79 avversari al gong finale.

 

FENERBAHCE: Mahmutoglu 16, Ali 15, Lauvergne/Guduric/Vesely 13

DARUSSAFAKA: Eric 17, McCallum 16

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.