Il Darussafaka si regala la seconda vittoria europea: K.O. Olympiacos

Coppe Europee Eurolega

DARUSSAFAKA TEKFEN ISTANBUL – OLYMPIACOS PIRAEUS 79-75
(24-12/18-19/18-22/19-22)

Mancava dal secondo turno di regular season la vittoria alla Volkswagen Arena ma nella settimana dei doni eccola arrivare: Darussafaka torna al trionfo dopo quasi due mesi a secco; a farne le spese è l’Olympiacos, che subisce inizialmente e non riesce nella rimonta.

I turchi sono letali nella primissima frazione: Eric, Douglas, Peiners e compagni si fanno trovare sul pezzo già negli attimi iniziali, travolgendo la difesa avversaria con un ottimo gioco corale. Gli ospiti tengono bene solo per 5 minuti, perché nella seconda parte è +12 Daka (24-12). I locali tentano di allargare la forbice affidandosi a un ispiratissimo Peiners, mentre i greci iniziano a giocare seriamente, risvegliandosi dal torpore con Leday e Milutinov. Proprio il serbo è autore dei due canestri che consentono il -9 Olympiacos; accorciamento che non basta perché sale in catttedra anche Kidd nel finale, che ribadisce ancora la doppia cifra di distanza. Alla sirena la discrepanza è sempre di 11 lunghezze, ma qualcosa cambia dalle parti del Pireo (42-31).
Darussafaka tenta di chiuderla al ritorno sul parquet, affidando alle mani di Diebler il canestro del +17. Improvvisamente gli ospiti cambiano faccia, trovando un break di 12-0 da fiato sul collo turco dei biancoverdi; Strelnieks e WIlliam-Goss diventano Spanoulis e Printezis per 5 minuti, aprendo ampi spiragli di rimonta in vista dell’ultimo quarto (60-53). Iniziano a pesare i minuti su entrambi i fronti: Eric e Brown provano l’allungo, ma Olympiacos tiene bene non andando oltre i 7 punti di distanza. Un opaco Printezis addirittura trova il canestro del -3, ma Douglas prende la scena e va a strappare la vittoria dalle grinfie biancorosse. Strelnieks e ancora Georgios non possono niente contro il numero 23 biancoverde, autore anche dei canestri finali che sanciscono il ritorno della vittoria anche su quella sponda del Bosforo (79-75).v

DARUSSAFAKA ISTANBUL: Douglas 19 – Peiners 16 – Eric 10

OLYMPIACOS PIRAEUS: Strelnieks 15 – Leday 12 – Papanikolaou 10

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.