Gigi Datome saluta la nazionale, le sue parole alla Gazzetta e su Facebook

Nazionali

La Nazionale italiana deve salutare il sogno chiamato “semifinale“, la Serbia è troppo forte per gli azzurri di coach Messina: 67-83 è il risultato finale, a questo link il recap del quarto di finale.

Gigi Datome, capitano della Nazionale, ha rilasciato un’intervista ai microfoni de “La gazzetta dello Sport”, parlando proprio dell’esperienza ad Eurobasket e del suo futuro con la maglia azzurra:

Non erano dei marziani, ma avevano qualcosa in più rispetto a noi. Eravamo convinti di potercela giocare, nessuno parte battuto, ma quando vieni dominato in questo modo a rimbalzo diventa impossibile vincere (44 a 19, il confronto dei rimbalzi tutto in favore dei serbi).
Uscire per la terza volta ai quarti mi rode un po’, ma a mente fredda ricorderò con orgoglio questo europeo. Mi dispiace salutare i ragazzi.

Datome, nell’ultimo passaggio dell’intervista, ha voluto parlare del suo futuro con la Nazionale, lasciando intendere che non indosserà la maglia azzurra nelle prossime due finestre di qualificazione:

Ora con la Nazionale ci vedremo più avanti. La prossima estate intendo staccare la spina, dopo 17 anni penso di meritarmelo.

E dopo l’intervista alla Gazzetta, il capitano azzurro saluta la Nazionale con un lungo post su facebook:

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.