David Griffin: “Nei Playoffs 2017 LeBron correggeva gli schemi di Toronto”

Home NBA News

In estate David Griffin potrebbe tornare in sella dopo un anno sabbatico in seguito alla separazione, a fine contratto, dai Cleveland Cavaliers. L’ex GM dei Cavs è stato ospite del podcast di Bill Simmons ed ha parlato soprattutto della sua ex squadra e di LeBron James, che sarà chiamato ad un’importante decisione sul proprio futuro tra meno di due mesi.

Griffin ha raccontato della superiorità di James nella Eastern Conference, una superiorità che nel 2017 si sarebbe tradotta addirittura in questo aneddoto durante le Semifinali di Conference contro i Toronto Raptors:

Non c’è letteralmente nulla che tu possa mostrargli che non sia in grado di fare. Non c’è nessuna giocata che puoi usare contro di lui che non conosca già e che non possa insegnare ancora meglio ai tuoi giocatori. Ero in palestra quando l’anno scorso ho guardato LeBron in campo contro Toronto dire a Patrick Patterson dove si sarebbe dovuto posizionare per lo schema che i canadesi avevano appena disegnato durante un timeout nel quarto quarto. Diceva: “No Pat, dovresti metterti là e giocare un pin down per DeMar [DeRozan, ndr]”.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.