David Griffin: “NOLA è la squadra di Jrue Holiday, non di Zion!”

Home NBA News

I New Orleans Pelicans sono sull’orlo della rinascita, dopo aver scambiato la loro stella Anthony Davis ai Lakers per Ball, Ingram, Hart e scelte, ma soprattutto dopo aver selezionato con la prima chiamata al Draft 2019 Zion Williamson, da tutti gli addetti ai lavori definito il nuovo LeBron per potenza fisica ed agilità.

Il GM della franchigia, David Griffin, è però intervenuto ai microfoni della stampa per smorzare gli entusiasmi e per definire una volta per tutte le gerarchie all’interno della squadra: “Questa è la squadra di Jrue Holiday. Zion dovrà imparare a vincere ad alti livelli. Magari, ad un certo punto verrà passato il testimone tra i due per quanto riguarda chi ci dovrà portare a vincere le partite, vedremo, ma di certo non è adesso. Lasciate che Zion sia un ragazzo, lasciate che si diverta. Non scrivete che è venuto qui a salvare la franchigia perchè non lo deve fare. Lui è venuto qui per unirsi alla nostra famiglia.”

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.