Dell’Agnello: “Non sottovalutiamo Capo D’Orlando”

Home Serie A News

Dell'AgnelloCoach Dell’Agnello e il suo staff non hanno ancora sciolto le riserve riguardo il roster che affronterà domani sera, con palla a due alle 18.15, la Betaland Capo D’Orlando al Palamaggiò. Solo nella mattinata di domani verrà deciso se inserire eventualmente in formazione Peyton Siva, fermo dal precampionato, per l’infortunio al bicipite femorale che lo ha tenuto fuori per oltre 40 giorni. Il playmaker ha ricominciato ad allenarsi mercoledi in maniera graduale. Lo stesso discorso vale per Bobby Jones, che ha saltato le ultime due partite contro Milano e Bologna per una contrattura e che  è tornato ad allenarsi giovedi. Nulla di grave invece per Amoroso che aveva saltato l’allenamento di giovedi per un piccolo fastidio muscolare. Nel caso dovessero essere messi a referto sia Siva che Bobby Jones, resterebbero Gaddefors, Downs ed El Amin a giocarsi altri due posti a referto. In questo caso la sensazione è che potrebbe essere El Amin il sacrificato con Cinciarini unica guardia pura a roster, ma come già anticipato Dell’Agnello e il suo staff prenderanno tutte le decisioni del caso solamente a poche ore dal match. Sulla partita con i siciliani così si esprime il tecnico bianconero: «La vittoria conseguita a Bologna l’abbiamo già messa alle spalle, cosi come deve essere, e siamo pronti ad affrontare una delle squadre che più hanno impressionato in questo inizio di campionato. Sappiamo che dovremo stare molto attenti alla qualità dei loro tiratori e soprattutto alla visione di gioco di alto livello che i loro veterani hanno. Essere efficaci, ad esempio, sulle linee di passaggio sarà una delle chiavi della partita. Non so ancora chi giocherà o quanto, ma certo non faremo l’errore, e non l’abbiamo mai fatto finora, di guardare quanti siamo ma quelli che siamo, basandoci sulle nostre certezze che di settimana in settimana sono sempre di più e sempre più solide. Vogliamo affrontare l’incontro col piglio di sempre per conquistare una vittoria da condividere con i nostri tifosi».

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.