DeMar DeRozan decide di esercitare la Player Option e resta un altro anno a San Antonio

Home NBA News

DeMar DeRozan ha deciso di rimanere ai San Antonio Spurs. DeRozan ha informato oggi la squadra che eserciterà la Player Option da 27,7 milioni di dollari per la stagione 2020-2021, rimanendo nell’organizzazione per almeno un altro anno, secondo Chris Haynes di Yahoo Sports.

Questa è una buona notizia per gli Spurs, che stanno cercando di tornare ai loro livelli soliti dopo aver saltato i playoff per la prima volta in 23 anni la scorsa stagione. La loro serie di 22 anni di apparizioni consecutive ai playoff ha pareggiato il record dei Philadelphia 76ers dal 1950 al 1971 per il più lungo nella storia della NBA. Tre giocatori del roster degli Spurs, Luka Samanic, Keldon Johnson e Lonnie Walker, non erano ancora nati quando è iniziata la serie di vittorie consecutive.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.